“Il miglior paesaggio del mondo è migliorato da una buona locanda in primo piano.”
Samuel Johnson

Menù

Scopri il nostro menu, un viaggio nel gusto che ti sorprenderà!

Continua a leggere

Eventi

Battesimi, Comunioni, Cresime, feste di Laurea ed ogni tipo di evento

Continua a leggere

Prenota

L'accoglienza per noi è il profumo della nostra cucina

Continua a leggere

Chi Siamo

L’azienda Picchi sorge sulle prime colline a ridosso di Casteggio. Qui da 50 anni la famiglia Picchi coltiva vigneti di proprietà

Continua a leggere

Agriturismo Circe

Lorenzo M
Lorenzo M
27 Marzo 2023
Ottima cena Locale molto bello e pulito,su prenotazione,cenato divinamente personale accogliente e simpatico... consiglio vivamente
Gabriele D
Gabriele D
16 Novembre 2022
Piccolo ma OK Piccolo e curato agriturismo, zona Casteggio. Menù “degustazione” con ottime proposte : risotto alla zucca e al cavolo nero con gorgonzola, pappardelle al cacao con sugo di cinghiale (tutti ottimi), cinghiale con pure’ alle castagne (buono) , dolci fatti in casa … come i vini (di ottima beva - Az agricola Picchi) . Solo il salame e la coppa migliorabili . Prezzo adeguato (38 cad) personale corrente , disponibile e professionale. Consiglio sicuramente.
tata1308
tata1308
19 Giugno 2022
Assolutamente consigliato Immerso nei vigneti, piccola chicca dove si puo trovare personale fantastico ed ottimo cibo. Impeccabili, come sempre!
JacoBarbyMarco
JacoBarbyMarco
6 Giugno 2022
Prima Comunione ....top! Non abbiamo avuto nessun dubbio quando la data della Prima Comunione di nostro figlio ci è stata comunicata....prenotiamo all Agriturismo Circe! Concordato il menù abbiamo aspettato che finalmente arrivasse il 5 giugno... E ieri la conferma che la scelta fatta per il pranzo è stata sorprendente....ottimo cibo accompagnato dal loro buonissimo vino hanno fatto da cornice ad un pranzo super. Le ragazze che ci hanno servito,gentilissime e disponibili ad esaudire qualsiasi richiesta. Il tempo è volato in un posto accogliente,immerso nella natura... Alla prossima......
Anna P
Anna P
7 Novembre 2021
Una garanzia! Impossibile trovare aspetti negativi! Nonostante abitiamo a più di un’ora da questo ristorante, veniamo qui a pranzo almeno una volta all’anno perché è una garanzia! Menu fisso che cambia in base alla stagione e alla disponibilità della materia prima, tutto rigorosamente fatto in casa, anche il pane e i dolci… e persino il vino! L’agriturismo si trova infatti in una cantina di vini familiare con prodotti molto buoni. Tutti i piatti sono preparati con cura e originalità. E il prezzo è estremamente competitivo! I proprietari sono molto disponibili: come stare in famiglia! Guardate il menu su sito picchivini e fatevi venire l’acquolina in bocca!
Sam
Sam
14 Giugno 2021
Ottimo pranzo in Oltrepò Pavese Sono stata in questo agriturismo con il mio compagno per pranzo e nonostante la fatica iniziale per trovare il posto, siamo stati accolti subito da una ragazza molto gentile. Abbiamo pranzato con un menu di 32€ che includeva antipasti misti, 3 primi, 1 secondo con contorno e 1 dolce. Acqua, caffè e vino inclusi. Siamo rimasti colpiti dal servizio molto professionale e abbiamo molto apprezzato la bravura del ragazzo che ci ha spiegato nel dettaglio le caratteristiche della bottiglia di vino da noi scelta. Abbiamo pranzato all'esterno nel giardino della struttura, molto curato e ombreggiato. Siamo stati molto contenti della scelta e sicuramente torneremo. Unica nota di demerito : nel menu oltre a tutti gli antipasti e i primi che abbiamo potuto mangiare, erano scritti 2 primi e 2 dolci a persona ma al momento del pranzo ci è stato chiesto di sceglierne uno tra i due, noi pensavamo che fossero inclusi entrambi. Nonostante questa piccola incomprensione mi sento di consigliare questo agriturismo. Ottima qualità del cibo, del vino e del personale!!
Micky e Mauri
Micky e Mauri
18 Maggio 2021
Azienda Vitivinicola Picchi 15 maggio 2021 Gita fuori porta. Alle 9.15 si parte alla volta di Casteggio, azienda vitivinicola Picchi. Ci aspetta la visita guidata in vigna, uno sguardo alla cantina e poi il pranzo. È una giornata targata Cristina, è lei l'artefice della riunione di dodici persone, delle quali ben sette a me sconosciute. Il tempo non è eccezionale ma non piove e questo per noi è abbastanza. Il poco più che trentenne Stefano Picchi è la nostra guida; è un simpatico ingegnere (con un grosso difetto: è juventino) ma ha abbandonato i calcoli statici per il richiamo della terra, così con orgoglio ci racconta le origini della azienda partendo dal fondatore, il bisnonno Felice di ritorno dall'Argentina dopo aver cercato fortuna, lo sviluppo nel periodo post bellico e il recente cambio di passo verso una produzione di qualità, con il fratello Gabriele, enologo, importante riferimento nel nuovo corso aziendale sotto l'occhio vigile ed esperto del Babbo. Mentre siamo in attesa di pranzare e soprattutto di bere, pardon, di degustare in questo accogliente agriturismo immerso nei vigneti, osserviamo il nostro Virgilio intrattenere i vari avventori nell’ampio spazio verde apparecchiato con diversi tavoli ben distanziati tra loro, in ottemperanza alle disposizioni sanitarie sul Covid. Oltre il giardino non possiamo non notare il movimento dei trattori guidati dal Babbo e dal fratello, mentre apprendiamo che la Mamma è in cucina, coadiuvata dalle nuore in sala. Ciascuno ha il suo ruolo, tutti hanno il loro peso e contribuiscono al risultato d’impresa. Questa è una azienda di famiglia. Una garanzia. Grazie al rapporto di amicizia dei Picchi con Cristina, ai nostri tavoli oltre agli ottimi vini in menù ovvero extrabrut di pinot nero (e di cosa se no? siamo in Oltrepo!), uva rara 2017, pinot nero Terramossa e Circe croatina 2018, giungono bottiglie impreviste come i millesimati metodo classico del 2016 e 2017, il Felice 2015 riserva del fondatore, il Barbera 2007 (produzione cessata per privilegiare la croatina), e una chicca bestiale, l'uva rara passita, fuori commercio, frutto di esperimenti e riservata a pochi eletti, e noi fortunatamente e un po' per caso, tra questi. L'ottima cucina accompagna lo scorrere senza sosta del vino (in genere si dice il contrario) fino a perdere la cognizione del tempo. Sono già le cinque della sera e mentre gli albionici in qualche altra parte del mondo bevono il tè noi paghiamo l’onestissimo conto e riprendiamo la strada di casa. E quando pensi che la giornata sia finita, significa che non hai fatto i conti con l’inesauribile Cristina. Dopo un paio d'ore eccoci tutti e dodici nel giardino di casa sua per inaugurare la Weber barbecue, senza nessuna defezione. Oramai è un marchio registrato: "No Cristina? No party!" direbbe George Clooney.

L' AZIENDA

Dallo storico vigneto del nonno Felice, l’azienda vitivinicola Picchi è cresciuta attraverso quattro generazioni, raggiungendo i 13 ettari di vigneto che oggi la compongono. Siamo a Casteggio, cuore dell’Oltrepo’ pavese, un territorio con una profonda storia vocata all’agricoltura, dove è possibile trovare diverse varietà autoctone ed il principe del territorio: il Pinot Nero, con oltre 3000 ettari vitati.

EVENTI E NEWS

Siamo disponibili per Battesimi, Cresime, feste di laurea  ed ogni tipo di evento.

Contattaci

per informazioni sui prossimi menù e cerimonie contattate i nostri numeri
+39 0383 805381 +39 340 2888743 +39 335 656 1135

Agriturismo Circe

Via Sgarbina, 69
27045 Casteggio Pavia  

Contatti

© Copyright 2023 Oblivion. All right reserved.